mercoledì 15 luglio 2009

Breve Profilo dell'Istituto delle Suore degli Angeli



Il profilo dell'istituto
Profilo dell' Istituto delle Suore degli Angeli
Il nostro Istituto è stato fondato il 28 giugno 1891 da Madre Serafina Micheli, nata a Imer (TN). l' 11 settembre 1849.Secondo la tradizione dell'Istituto e questa suffragata da testi, Clotilde, questo il nome di battesimo, all'età di 18 anni, fu favorita da Dio di una manifestazione divina nella quale il Signore le chiedeva di fondare una nuova famiglia religiosa tutta deditaall'adorazione della SS. Trinità, a mezzo dell'Eucarestia, come gli Angeli.Da qui la denominazione Istituto Suore degli Angeli.Da questa profonda spiritualità. Ella attingeva la forza e il coraggio dell'apostolato: da generale, all'Accattonaggio in Roma; dagli Orfanotrofi all'impegno nell'istruzione religiosa delle ragazze.Questo dell'istruzione religiosa è un elemento singolare che costituisce la finalità apostolica dell'Istituto.Elemento tanto importante che volle inserirlo nella Prima Regola dell'Ordine Angelico: il quarto voto di istruzione religiosa.Interessante è il contenuto di esso : Ella intendeva non solo istruzione teorica (teologica), ma istruzione pratica.
Così diceva riferendosi alle Suore: “Ella osserverà questo voto prima col buon esempio, con la testimonianza”.Ogni membro, oltre ai tre voti religiosi tradizionali, all'inizio della fondazione, emetteva il quarto voto di istruzione religiosa che aveva la stessa intensità obbligatoria dei tre voti tradizionali.Durante la sua vita ella fondò 15 case che chiamò " di missione"per distinguerle da quelle in cui le suore si dedicavano solo alla preghiera, rimanendo in Casa Madre.In continuazione con la Fondatrice, oggi il carisma si incarna in diverse forme di apostolato: nell'educazione umana e cristiana dell'infanzia, nell'apostolato scolastico, nell'apostolato parrocchiale, nella cura degli infermi negli Ospedali e nelle case di Cura, con gli anziani, gli handicappati e nell'evangelizzazione anche in terre lontane.Siamo in Italia, soprattutto in Campania, dove è sorto l'Istituto precisamente a Caserta, siamo in Brasile, nelle Filippine, in Indonesia e in Benin. E' in corso il processo di Canonizzazione di Madre Serafina e dal 1992 è Serva di Dio anno in cui si è chiusa la fase diocesana nella Diocesi di Cerreto Sannita (BN), Diocesi in cui la Fondatrice visse gli ultimi anni della sua vita e vi morì il 24 marzo 1911, il 3 luglio 2009 il Santo Padre Benedetto XVI ha riconosciuto con Decreto Pontificio le Virtù esercitate in modo eroico e Madre Serafina è stata dichiarata Venerabile.

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento